Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Eva Carneiro, il medico del Chelsea svestita
Mer Feb 22, 2012 1:20 am Da Komir

» L'Italia è già fallita?
Lun Nov 14, 2011 2:03 pm Da Komir

» Si muore di debito?
Lun Nov 14, 2011 2:01 pm Da Komir

» L'eolico firmato Renzo Piano
Gio Ott 27, 2011 1:48 am Da Komir

» Chi ha paura delle intercettazioni?
Dom Set 11, 2011 3:46 pm Da Komir

» 9/11: VERITA’ O VENDETTA DI STATO?
Dom Set 11, 2011 12:09 pm Da Komir

» L'invadenza di alcuni genitori nella scuola
Gio Mar 24, 2011 3:29 pm Da Komir

» Il sindaco leghista di Fossalta di Piave, la “belva umana”
Mer Feb 09, 2011 4:33 pm Da Komir

» Ecco perchè ce ne andiamo
Mer Feb 09, 2011 4:28 pm Da Komir

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

Le nuove regole per diventare insegnanti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le nuove regole per diventare insegnanti

Messaggio  Komir il Ven Set 10, 2010 10:23 pm

Un anno di tirocinio per legare teoria a pratica. Attivazione solo in base alla necessità per evitare il precariato. Più inglese e competenze tecnologiche. Gelmini: "Si passa dal sapere al sapere insegnare. Con il nuovo tirocinio ci si forma soprattutto sul campo"

Cambia radicalmente la formazione iniziale degli insegnanti. Il Ministro Gelmini ha firmato il Regolamento sulla formazione iniziale dei docenti che si sviluppa, in particolare, su quattro grandi direttrici:

Il Tirocinio da svolgere direttamente a contatto con le scuole e col "mestiere" di insegnante, perché insegnare non può essere solo teoria ma anche pratica;

Il numero di nuovi docenti sarà deciso in base al fabbisogno. Fine dell'accesso illimitato alla professione che creava il precariato;

Con la fine del precariato sarà consentito ai giovani l'inserimento immediato in ruolo;

Lauree specifiche per ciascuna classe di abilitazione. Più inglese (necessaria la certificazione B2 in lingua inglese per abilitarsi) e nuove tecnologie, migliore preparazione per l'integrazione dei disabili.

LEGGI TUTTO... http://nuovediscussioni.blogspot.com/2010/09/le-nuove-regole-per-diventare.html

Komir
Admin

Messaggi : 39
Punti : 3459
Data d'iscrizione : 29.09.08
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente http://www.sudterrae.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Abilitazione all'insegnamento: alcuni chiarimenti

Messaggio  MINU985 il Ven Set 24, 2010 5:54 pm

Ciao Komir! Sul link che hai pubblicato c'è scritto, fra le altre cose: "[...]Scuola secondaria di primo grado
Per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado è necessaria:una laurea magistrale (a numero programmato con prova di accesso svolta contestualmente a livello nazionale, secondo le indicazioni del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, tenendo conto delle esigenze del sistema pubblico dell’istruzione);
un tirocinio annuale e l’esame con valore abilitante, consistente nella discussione della relazione finale di tirocinio.
Fino all’anno accademico 2012-2013 e comunque fino alla revisione delle classi di abilitazione possono accedere al tirocinio formativo:coloro che sono in possesso dei requisiti per l’accesso alle Scuole di specializzazione; [...]"
Io mi sono soffermata su questa parte perché l'insegnamento nella scuola secondaria di primo grado è quello che mi interessa. La mia situazione è questa: a Dicembre 2010 consiguirò la laurea specialistica in Traduzione, quindi avrò alle spalle i cinque anni di università che sono necessari. Quello che non ho capito è: quando si dice che è necessaria "una laurea magistrale (a numero programmato con prova di accesso svolta contestualmente a livello nazionale, secondo le indicazioni del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, tenendo conto delle esigenze del sistema pubblico dell’istruzione)" cosa si intende?! La mia laurea non è magistrale, né è a numero programmato con prova d'accesso ecc ecc... Insomma nella mia situazione cosa mi tocca fare? E poi mi sapresti dire se è vero che per accedere al TFA bisogna avere una certificazione della lingua inglese che corrisponda al livello B2 del quadro europeo di riferimento? La mia laurea non basta?!
Grazie!! Wink

MINU985

Messaggi : 3
Punti : 2619
Data d'iscrizione : 24.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le nuove regole per diventare insegnanti

Messaggio  MINU985 il Ven Set 24, 2010 6:26 pm

Dimeticavo... Quali sarebbero i requisiti per accedere alla SSIS?!

MINU985

Messaggi : 3
Punti : 2619
Data d'iscrizione : 24.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le nuove regole per diventare insegnanti

Messaggio  Komir il Mar Set 28, 2010 3:04 pm

MINU985 ha scritto:Ciao Komir! Sul link che hai pubblicato c'è scritto, fra le altre cose: "[...]Scuola secondaria di primo grado
Per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado è necessaria:una laurea magistrale (a numero programmato con prova di accesso svolta contestualmente a livello nazionale, secondo le indicazioni del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, tenendo conto delle esigenze del sistema pubblico dell’istruzione);
un tirocinio annuale e l’esame con valore abilitante, consistente nella discussione della relazione finale di tirocinio.
Fino all’anno accademico 2012-2013 e comunque fino alla revisione delle classi di abilitazione possono accedere al tirocinio formativo:coloro che sono in possesso dei requisiti per l’accesso alle Scuole di specializzazione; [...]"
Io mi sono soffermata su questa parte perché l'insegnamento nella scuola secondaria di primo grado è quello che mi interessa. La mia situazione è questa: a Dicembre 2010 consiguirò la laurea specialistica in Traduzione, quindi avrò alle spalle i cinque anni di università che sono necessari. Quello che non ho capito è: quando si dice che è necessaria "una laurea magistrale (a numero programmato con prova di accesso svolta contestualmente a livello nazionale, secondo le indicazioni del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, tenendo conto delle esigenze del sistema pubblico dell’istruzione)" cosa si intende?! La mia laurea non è magistrale, né è a numero programmato con prova d'accesso ecc ecc... Insomma nella mia situazione cosa mi tocca fare? E poi mi sapresti dire se è vero che per accedere al TFA bisogna avere una certificazione della lingua inglese che corrisponda al livello B2 del quadro europeo di riferimento? La mia laurea non basta?!
Grazie!! Wink

Ciao, nel regolamento è previsto un test d'ingresso al TFA con prove d'esame che comprendono un livello di inglese B2 per tutte le classi s'insegnamento, perciò dato il tuo corso di studi non dovresti avere problemi... Wink
Le regole sulle lauree magistrali valgono(?) per i laureati futuri nell'ambito del riordino universitario Question
La vecchia SSIS è stata abolita da 2 anni scratch

Komir
Admin

Messaggi : 39
Punti : 3459
Data d'iscrizione : 29.09.08
Età : 39

Vedi il profilo dell'utente http://www.sudterrae.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le nuove regole per diventare insegnanti

Messaggio  MINU985 il Mar Set 28, 2010 3:50 pm

Grazie per avermi risposto!! Per quanto riguarda la SISS, forse sono stata effettivamente poco chiara.. Smile So che non esiste più. La mia domanda, infatti, si riferiva a qualcosa che avrò letto da qualche parte. Si diceva che fino all’anno accademico 2012-2013 e comunque fino alla revisione delle classi di abilitazione (il riordino universitario che dicevi tu,forse) possono accedere al tirocinio formativo coloro che sono in possesso dei requisiti per l’accesso alle Scuole di specializzazione. Per questo mi chiedevo quali fossero questi requisiti.

Grazie ancora!!

Ciao!!

MINU985

Messaggi : 3
Punti : 2619
Data d'iscrizione : 24.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le nuove regole per diventare insegnanti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum